Il Museo e la sua nascita

L’Associazione “ Museo del Giocattolo e delle Cere Pietro Piraino” vede la luce nel 1994 ad opera del prof. Pietro Piraino Papoff e delle di lui figlie Laila e Lucilla.

Il Museo si divide in due distinti settori dedicati, rispettivamente, ai giochi e ai giocattoli e alla ceroplastica.

Al suo interno insistono anche un laboratorio per il restauro dei giocattoli e delle cere, un’aula per la didattica riservata alla Ceroplastica, una sala per convegni e manifestazioni, un book shop e una cafeteria.

Descrizione immagine

I giocattoli sono esposti in vetrine illuminate e, oltrepassata la soglia, sembra di fare un viaggio a ritroso nel tempo.

In una atmosfera ovattata ed irreale circa 1600 giocattoli e una collezione di antiche opere in cera, hanno  trovato una collocazione quasi naturale, raccontando di un mondo in cui la fantasia ispirava ancora i giochi e i sogni dei bambini. L'evolversi dei giochi, il cambiare delle mode, l'impiego delle nuove tecnologie e dei nuovi  materiali, è subito  percepibile da quanti visitano il Museo del Giocattolo.

Osservando l'evoluzione del gioco, ci si rende  conto di quanto esso sia lo specchio della vita che cambia, del cambiare dei costumi e del cambiare dei bambini, della famiglia e della società.

Il Museo del Giocattolo è un sogno realizzato. E' una promessa mantenuta, da un non più giovane Pietro PirainoPapoff ad un  bambino che, tanti anni prima,  guardava gli altri bambini giocare.

 - o -

Queste le tematiche offerte al visitatore 

  • Bambole in porcellana
  • Bambole in cera e cartapesta
  • Bambole Lenci
  • Bambole varie in composizione, gomma, legno
  • Bambole in celluloide
  • Mignonettes
  • Automi
  • Case di bambole
  • Mobili e suppellettili per il gioco
  • Giocattoli etnici e della civiltà contadina e marinara
  • Cavalli a dondolo, tricicli, automobili a pedali, carrozzine, animali vari
  • Giochi meccanici e da tavolo
  • Giocattoli scientifici
  • I giocattoli delle bambine
  • I giocattoli del Ventennio
  • Le bambole autarchiche
  • Il legno e la latta
  • I giochi da tavolo
  • La moda per i bambini dal 1700 al 1900
  • I giochini di una bimba del II° sec. A.C
  • Un giocattolo proveniente dal campo di sterminio di Mauthausen
  • Statue in cera sia sacre che profane
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine